Macchie scure sulla pelle: come eliminarle e prevenirle?

Condividi Facebook Twitter

Perché si formano le macchie scure sulla pelle del viso? Scoprine le cause e i rimedi per eliminarle e, soprattutto, prevenirle.

L’iperpigmentazione della pelle è un fenomeno molto comune, che sta alla base della comparsa di macchie scure su viso, mani e altre zone del corpo.

Se ti è capitato di notare delle zone iperpigmentate sulla tua pelle, probabilmente ti sei chiesta cos’è stato a provocarle, come potresti eliminare quelle che si sono già formate o come si fa a prevenire la comparsa di nuove macchie

Fortunatamente è possibile ridurre la visibilità delle macchie scure sul viso e sul corpo con trattamenti beauty mirati, nonché ridurre il rischio se ne formino di nuove.

Cosa sono le macchie scure sulla pelle?

Le tipiche macchie scure sulla cute sono semplicemente delle aree di pigmentazione irregolare, causate da un’eccessiva produzione di melanina, ovvero il pigmento che determina il colorito della nostra pelle. Le macchie in questione sono generalmente piatte e più scure del resto della cute, e la fanno apparire poco uniforme e omogenea.

Molto spesso questa condizione si presenta nelle persone che hanno già di base una pelle più scura e una pigmentazione maggiore, ma possono verificarsi in realtà in tutti i soggetti. Sono molto comuni in alcune aree del corpo, come ad esempio il viso, ma spesso interessano anche il collo e il décolleté, il dorso delle mani, la schiena o le spalle.

Appaiono oltretutto più evidenti sulla pelle opaca e spenta, alla quale si dedica poca attenzione o una skincare routine non adeguata.

Cosa causa le macchie scure sulla pelle?

Tra i principali motivi per cui compaiono le classiche macchie scure c’è senza dubbio un’esposizione eccessiva o non adeguatamente protetta ai raggi UV del sole. Questi comportamenti possono causare dell’iperpigmentazione e una produzione di melanina non uniforme: non per niente il viso, il collo, le braccia e le mani sono le aree più soggette a questo fenomeno, poiché le esponiamo molto spesso al sole senza la barriera fornita da una crema solare con un buon SPF.

Il melasma è invece una condizione che porta alla comparsa di ampie macchie scure soprattutto sul volto ed è molto comune tra le donne, perché legato spesso ai cambiamenti ormonali che si sviluppano durante la gravidanza, la menopausa o l’uso della pillola anticoncezionale. Anche in questo caso, è una situazione non preoccupante e totalmente innocua, ma che potrebbe causare un certo disagio in chi la vive.

Un altro tipo di iperpigmentazione particolarmente comune è quella post-infiammatoria, che si innesca cioè quando la pelle subisce piccoli traumi, come cicatrici da acne, tagli, ustioni, punture d’insetto o psoriasi.

L’età è poi ovviamente una delle cause che portano a un aumento o a un inasprimento dell’iperpigmentazione, poiché con l’invecchiamento della pelle le cellule produttrici di melanina diminuiscono di numero, ma diventano più disomogenee e causano più facilmente aree scure sulla superficie cutanea.

Come prevenire la comparsa di macchie scure sul viso?

Proteggere la tua pelle dall’azione dannosa dei raggi UV è il primo passo per tenerla lontana dall’iperpigmentazione e dalla comparsa di antiestetiche zone scure. Applicare una protezione solare sul viso tutti i giorni è un buon inizio, anche nelle giornate nuvolose o all’interno dei contesti urbani.

Inoltre, è un’ottima idea quella di adeguare la tua skincare routine alla tua pelle tendente a sviluppare macchie scure. Il modo migliore per prevenire la comparsa di chiazze iperpigmentate è includere nei tuoi gesti di bellezza quotidiani dei prodotti che contengono ingredienti attivi in grado di favorire la luminosità, la compattezza e il colorito uniforme della pelle

La vitamina C è una sostanza che riesce ad agire riducendo lo stress ossidativo che contribuisce ad una sovraproduzione di melanina, processo alla base dell’iperpigmentazione.

La linea illuminante Acqua Alle Rose è pensata per fornire un alleato alla pelle che la aiuti a conservare sempre un aspetto fresco e luminoso.

Skincare routine per prevenire le macchie solari sul viso

Il primo passo è una corretta detersione della pelle, che riesca a rimuovere in profondità make-up, inquinamento, cellule morte e ogni altra impurità, fornendo al contempo alla pelle una sferzata di nuova energia. Il Gel Lavaviso Illuminante è ciò che fa al caso tuo, ma puoi scegliere in alternativa anche l’Acqua Micellare Bifase Illuminante: entrambe le formulazioni sono arricchite con vitamina C estratta dalla Rosa Canina, nota per essere particolarmente ricca di questa sostanza.

L’effetto energizzante e ravvivante è immediatamente percepibile e può essere esaltato con l’applicazione sulla tua pelle della Crema Illuminante Antirughe con SPF 20, dall’efficace azione anti-macchie, antirughe, antiossidante e illuminante. Il colorito della pelle appare subito uniforme e il fattore di protezione solare crea un essenziale strato di barriera che ti accompagna ovunque nelle tue attività di ogni giorno.

Per dare nuova luce alla tua pelle e offrirle un trattamento profondamente antiossidante e rigenerante, puoi anche provare il Concentrato Attivo di Vitamina C. Tra i tuoi rituali beauty trova il tempo di inserire anche una maschera viso, come la Maschera in tessuto Idratante Anti-Fatica con Vitamina C di Rosa Canina dal potente effetto defaticante e idratante.

Inoltre, usa con cadenza regolare anche prodotti esfolianti che favoriscano rigenerazione delle cellule cutanee e promuovano l’eliminazione degli strati più superficiali della pelle, per rendere meno visibili le macchie scure eventualmente già comparse.