Come applicare correttamente la crema contorno occhi

Condividi Facebook Twitter

Se è vero che gli occhi sono lo specchio dell’anima è altrettanto vero che un contorno occhi fresco e disteso è sinonimo di vitalità e benessere.

Sono molti i prodotti cosmetici in commercio che possono aiutarti a prenderti cura di questa zona del viso e che mirano a rispondere ad esigenze sempre più raffinate: in base ad età, tipo di pelle ed abitudini di vita infatti, ogni donna ha bisogno di prodotti specifici nel suo beauty case.

Ma quali sono i motivi per cui è bene utilizzare un contorno occhi e come applicare la crema contorno occhi in modo efficace? Ecco qualche trucco di bellezza.

Perché una crema specifica per il contorno occhi?

La zona periorbitale e quella periorale, le aree cioè attorno agli occhi e alla bocca, sono le più delicate dell’intero viso, nonché tra le più sensibili di tutto il corpo. Make-up, agenti atmosferici e inquinamento possono alla lunga metterle a dura prova.

Le creme contorno occhi sono nate proprio per aiutare a prevenire i segni dello stress ed evitare all’area periorbitale irritazioni, gonfiori, secchezza e un precoce invecchiamento cutaneo. Un trattamento specifico contorno occhi, grazie alla sua delicatezza e alla capacità di nutrire l’epidermide più sottile, riesce a ridurre le occhiaie, ad ammorbidire la pelle e a ritardare la comparsa dei primi segni dell’età.

Crema contorno occhi: a che età iniziare a usarla?

Non c’è in realtà un’età precisa in cui si dovrebbe iniziare a utilizzare una crema specifica per la zona periorbitale. La regola d’oro nella cosmesi è che prevenire è meglio che curare: dedicarsi quindi a cure particolari per il contorno occhi non è mai un errore.

La pelle comincia a perdere parte del suo collagene e della sua elastina già dai 25 anni, producendo inoltre meno sebo e seccandosi con più facilità: un supporto valido nella sua rigenerazione può essere un’ottima idea anche per le donne più giovani.

Essendo così sensibile, l’area attorno agli occhi è una delle prime a subire i danni dell’invecchiamento e la comparsa delle prime rughe. Una buona crema contorno occhi può quindi essere proprio uno dei primi cosmetici antiage da introdurre nella beauty routine quotidiana, variando poi composizione e principi attivi man mano che l’età avanza e le esigenze cambiano.

Quando mettere la crema contorno occhi?

La crema contorno occhi va applicata mattino e sera, ovviamente dopo aver eseguito una corretta detersione con prodotti specifici come acqua micellare o detergenti idratanti, e dopo aver rinfrescato e lenito la pelle con un tonico.

Il prodotto per il contorno occhi va applicato prima di stendere la crema viso che si è scelta per la propria tipologia di cute. Alcuni cosmetici contorno occhi però, possono essere utilizzati con successo sia sulla pelle del viso che sul contorno occhi, senza alcun rischio ed applicandoli su tutto il volto, sempre con delicatezza.

È proprio quest’ultima, infatti, il segreto per un utilizzo ottimale di ogni prodotto destinato al contorno occhi. Per un’azione ancora più delicata e studiata per le pelli più sensibili, la Crema Occhi Antirughe Sensitive, con Collagene Vegetale ed estratto di rosa 100% naturale, è in grado di fornire al contempo un’efficacia impeccabile e una delicatezza estrema, la sua formula delicata infatti è studiata per minimizzare l’insorgenza di arrossamenti. Questo potente ma delicato alleato della tua bellezza dona una tripla azione antirughe, antiborse e antiocchiaie per uno sguardo più riposato e disteso.

Le peculiarità di questi cosmetici ti aiutano ogni giorno a mantenere la tua pelle giovane, idratata, liscia e piena di energia, combattendo i segni del tempo, agendo con un piacevole effetto defaticante e tonificando i tuoi tessuti: per un contorno occhi incredibilmente nutrito e compatto.

Come applicare la crema contorno occhi?

La crema o il siero per il contorno occhi vanno applicati nella parte inferiore dell’occhio, lungo la linea dello zigomo e anche nella parte superiore, solo però sulla palpebra fissa, ossia quella sotto il sopracciglio, escludendo la palpebra mobile. È importante non avvicinarsi troppo all’occhio durante l’applicazione per non causare irritazioni o bruciori.

Come mettere la crema contorno occhi in modo perfetto? L’importante, come accennato, è che tu sia super delicata nella stesura del prodotto e che usi movimenti morbidi e leggeri, che non stressino troppo la pelle sottile di questa zona del viso.

Inizia prelevando una piccola quantità di prodotto con i polpastrelli delle due mani e picchietta la zona perioculare con leggerezza, per distribuire la crema e attivare la microcircolazione. Spalma poi la crema senza tirare troppo la pelle, procedendo con movimenti circolari che partano dall’angolo interno dell’occhio, seguano l’arcata superiore verso l’esterno e tornino infine verso l’interno seguendo la rima oculare inferiore.

Utilizzare ogni giorno una crema contorno occhi è un gesto benefico e rigenerante: il tuo sguardo ti ringrazierà sicuramente per queste attenzioni speciali.